Le abilità mentali dell'atleta: cosa sono?



Le abilità mentali dell'atleta: cosa sono?

Se parliamo di abilità mentali nell'atleta e nello sportivo ci riferiamo normalmente ad un insieme di fattori psico-fisiologici in grado di influire in modo particolarmente significativo sulla qualità della performance, ma anche sul benessere complessivo sperimentato da un atleta.

Tra le varie abilità mentali che progressivamente andremo a delineare, una delle più significative ed in grado di agire positivamente sulla sua preparazione psicologica è il rilassamento,  utilizzato con varie declinazioni allo scopo di favorire nell'atleta un'acquisizione di consapevolezza circa la tensione muscolare sia in stato di riposo che durante l'attività fisica.

Il rilassamento è generalmente particolarmente importante in termini di gestione dello stress e dell'ansia agonistica, ed è molto utile nel preparare le attività di imagery, ovvero di visualizzazione, che permettono di rappresentare mentalmente immagini visive in grado di coinvolgere in modo sempre più preciso i cinque sensi ( La vista; L'udito; L'olfatto; Il gusto; Il tatto).

SPECIAL REPORT: COME CARICARSI MENTALMENTE ALLA COMPETIZIONE IN 3 STEP

L'imagery può essere infatti utilizzata in modo complementare al rilassamento sia per riprodurre mentalmente gesti tecnici perfetti allo scopo di apprendere sequenze motorie sempre più definite, (eventualmente anche con l'ausilio di videoregistrazioni), sia per stimolare un momento di concentrazione e di orientamento del focus attentivo, in base allo "stile di attenzione" prevalente in ogni sport.


Dr Fabio Ciuffini
Psicologo
Consulente in Psicologia dello Sport
Mental Trainer
Albo Psicologi Regione Toscana n°4521
Tel. 320-0298136
Share

Nessun commento:

Posta un commento

 
Copyright © 2015 Dott.Fabio Ciuffini, Psicologo.Consulenza Psicologica. Mental Training per atleti in Toscana
Distributed By My Blogger Themes | Design By Herdiansyah Hamzah