Particelle di Psicologia: L'empatia


Che cos'è l'empatia?

L'empatia è un processo che consente di allontanarsi momentaneamente dal proprio modo di percepire la realtà circostante, preferendo ascoltare, sentire e reagire alle esperienze di un'altra persona, secondo diverse gradualità di comprensione, di accettazione e di profonda sensibilità ai sentimenti sottostanti che si celano dietro l'esperienza altrui.

L'empatia viene definita anche come capacità di immedesimarsi nei sentimenti dell'interlocutore, e diviene realmente profonda quando, oltre ad una corretta comprensione razionale di ciò che viene ascoltato, viene profondamente colto lo stato d'animo che accompagna ciò che viene comunicato.

Un individuo è empatico quando riesce ad entrare nella vita psichica dell'altro, senza che vi sia un'esperienza diretta della sua vita reale , ovvero quando, oltre all'intuizione e riproduzione delle immagini mentali associate al suo punto di vista sulla realtà, riesce a cogliere sensazioni, impulsi e vissuti emotivi dell'altro.


Dr Fabio Ciuffini, Psicologo a Prato, Altopascio e zone limitrofe (Lucca, Montecatini).
Consulenza Psicologica per adulti. Psicologia Sport e Lavoro
Albo Psicologi Regione Toscana n°4521
Tel. 320-0298136
P.IVA 02271580975
Polizza n. 47854832, Allianz SpA.
Share

Nessun commento:

Posta un commento

 
Copyright © 2015 Dott.Fabio Ciuffini, Psicologo.Consulenza Psicologica. Mental Training per atleti in Toscana
Distributed By My Blogger Themes | Design By Herdiansyah Hamzah